Felix Vallotton

L'arte del torchio: Xilografie da Dürer ai giorni nostri

Inaugurazione della mostra: 09.01.2018 alle ore 19
Durata della mostra: 10.02. – 11.03.2018
Orari d'apertura: ma – ve ore 15:00 – 18:00 & sa - do ore 10:00 – 12:00
Chiuso: 13.02.2018
 
Il 9 febbraio 2018 si terrà al Museo Civico di Brunico l’inaugurazione della mostra dedicata all’ ”Arte del torchio: Xilografie da Dürer ai giorni nostri”.
Dalla fine del XIV secolo in poi la diffusione dell'immagine era arrivata al suo apice grazie all’invenzione e la produzione della carta. Inizialmente erano molto richieste le stampe a pagina singola per l’arricchimento personale (cioè da collezionismo) con temi religiosi per immagini devozionali e ritratti di santi e santi ausiliatori. In seguito, questa tecnica di stampa cioè la riproduzione a torchio è stata utilizzata anche come mezzo di comunicazione privato e pubblico.

Avanti …

Donne in giardino

HERMANN MAHL - Pioniere della fotografia a colori in Val Pusteria

Inaugurazione della mostra: 15.12.2017 alle ore 19

Durata della mostra: 16.12.2017 – 28.01.2018

Orari d'apertura: ma – ve ore 15:00 – 18:00 & sa – do, festivi, ore 10:00 – 12:00

Chiuso: 24.12.2017

Immergetevi nel passato, assumete il ruolo dell’osservatore colto, proprietario della omonima tipografia Mahl, detta Mahl’sche Buchdruckerei, editore del quotidiano Pusterthaler Bote e membro del direttivo della storica associazione Museumsverein, scoprite Brunico e dintorni attraverso gli occhi di Hermann Mahl, fotografo dilettante, cosmopolita ed interessato all’arte.

Avanti …

Ragnvald Blix, Un buongustaio, 1913 © Ragnvald & Ida Blix’ Fond, Copenhagen, e collezione Seeber Vipiteno

IndicePuntato - Politica, donne, arte, costumi: 150 anni di caricature

Vernissage: 14 luglio 2017, ore 19

Orari d'apertura estivi (15.07. - 31.08.2017): ma - do ore 10:00 - 12:00 & ore 15:00 - 18:00

Orari d'apertura: ma – ve ore 15:00 – 18:00 & sa - do ore 10:00 – 12:00

La matita da disegno come indice che punta sul bene e sul male, sul paradossale e contraddittorio nella vita quotidiana, sul falso orgoglio, sulla finta onestà, sull’avidità camuffata. Questo indice preme proprio sui punti dolenti della società, sui suoi punti deboli, espone i potenti allo scherno altrui. I caricaturisti puntano l’indice e dunque sono anche delatori.

Avanti …