Ragnvald Blix, Un buongustaio, 1913 © Ragnvald & Ida Blix’ Fond, Copenhagen, e collezione Seeber Vipiteno

IndicePuntato - Politica, donne, arte, costumi: 150 anni di caricature

Vernissage: 14 luglio 2017, ore 19

Orari d'apertura estivi (15.07. - 31.08.2017): ma - do ore 10:00 - 12:00 & ore 15:00 - 18:00

Orari d'apertura: ma – ve ore 15:00 – 18:00 & sa - do ore 10:00 – 12:00

La matita da disegno come indice che punta sul bene e sul male, sul paradossale e contraddittorio nella vita quotidiana, sul falso orgoglio, sulla finta onestà, sull’avidità camuffata. Questo indice preme proprio sui punti dolenti della società, sui suoi punti deboli, espone i potenti allo scherno altrui. I caricaturisti puntano l’indice e dunque sono anche delatori.

Avanti …

Max Weiler, Erba, 1972, Tempera su tela_Courtesy Galerie Elisabeth & Klaus Thoman Innsbruck/Vienna

MAX WEILER

Inaugurazione della mostra: 21.04.2017 alle ore 19

Durata della mostra: 22.04. – 02.07.2017

Orari d'apertura: ma – ve ore 15:00 – 18:00 & sa – do, festivi ore 10:00 – 12:00

Max Weiler, nato nel 1910 a Absam presso Hall in Tirol (Austria), deceduto nel 2001 a Vienna, viene considerato come il più importante rappresentante dell’arte austriaca della sua generazione. La sua pittura rappresenta un contributo autonomo all’arte moderna internazionale. Al centro della sua produzione si trova l’osservazione della natura. Lo storico dell’arte Gottfried Böhm individua come formula e fulcro delle sue opere “lo spirituale nella natura”: “Le immagini di Weiler trattano del sovrano potere della natura, in un modo sensuale e artistico.”

Avanti …